Gravidanza

GRAVIDANZA

Il piano alimentare per le mamme in gravidanza tiene conto del mese di gestazione e di tutte le raccomandazioni sulle variazioni di peso relative, avendo sempre come punto di riferimento il peso di partenza; è importante l’elaborazione di un piano alimentare che soddisfi i fabbisogni sia della mamma che del feto con particolare attenzione a determinati nutrienti che devono essere integrati (acido folico) e ad altri che devono essere assolutamente evitati (carne e pesce crudi).
La dieta viene elaborata anche in modo tale da contrastare la comparsa dell’iperemesi gravidica (sensazione di nausea e vomito) tipica della maggior parte delle gravidanze e assicura il corretto sviluppo fetale.